giovedì 11 gennaio 2018

Scorie - Il ministro Tiki Taka



 
Dario Franceschini, Ministro dei Beni e della attività culturali, ha fatto questa affermazione in merito a Matteo Renzi:

"Nelle squadre c'è un capitano e ci sono i giocatori e se i calciatori si passano la palla, la squadra vince. C'è chi deve giocare in difesa, chi in attacco, chi fa il capitano...".

Renzi sarebbe il capitano, mentre per altri del PD dovrebbe fare l'allenatore. Contenti loro…

Interessante notare come a Franceschini sfugga un aspetto fondamentale del gioco del calcio: una squadra non vince se i calciatori si limitano a passarsi la palla, bensì se fa almeno un goal in più rispetto agli avversari.

Mantenere il possesso di palla passandosela consente al più di non perdere, ma non è sufficiente per vincere. Un'esperienza, quella del non vincere, già sperimentata da Franceschini e compagni nel 2013…
 



Nessun commento:

Posta un commento